Vediamo se piace …

Posted · 8 Comments

Seguire sul proprio iPhone i risultati delle partite di Serie A e di Champions League e ricevere news aggiornate in tempo reale? Da oggi è possibile grazie a Sky che, in collaborazione con CEFRIEL, Centro di Innovazione, Formazione e Ricerca ICT del Politecnico di Milano, ha sviluppato un’applicazione web per fornire nuovi servizi gratuiti su iPhone. Tale applicazione permette, collegandosi agli indirizzi http://i.sky.it (per Serie A e Champions League) e ad http://i.tg24.sky.it (per le news di attualità, cronaca, politica, economia e spettacolo), di ricevere 24 ore su 24 notizie aggiornate con testi, foto e parole chiave. Senza dimenticare le segnalazioni sul meglio della programmazione della piattaforma satellitare Sky, con informazioni sempre aggiornate. Il tutto ottimizzato per iPhone. In particolare, CEFRIEL ha curato l’intero processo di progettazione e realizzazione dell’applicazione “designed for touch”, cioè pensata e sviluppata per sfruttare al massimo le caratteristiche tecnologiche dell’iPhone e per dare all’utente una “visual experience” unica. La grafica, curata nel rispetto delle linee guida Apple, si presenta lineare, semplice e riprende i meccanismi di interazione delle applicazioni native di iPhone a cui ormai gli utenti sono abituati. L’applicazione è in grado di rispondere ai tocchi e ai gesti degli utenti adattando automaticamente il modo in cui i contenuti sono presentati. Ecco quindi che l’elenco dei giocatori di una squadra, ruotando orizzontalmente l’iPhone, si trasforma in un campo da calcio con l’intera formazione schierata; oppure, la cronaca in tempo reale, da semplice elenco di eventi, può diventare una time-line da scorrere in orizzontale. Sul sito dedicato a iPhone di Sky.it è quindi possibile trovare le schede dei giocatori di Serie A, il calendario delle partite, le classifiche e i risultati delle ultime giornate, il tutto arricchito dalla cronaca aggiornata in tempo reale dei match che si stanno giocando. Stesse opportunità per chi fosse interessato a seguire i match della Uefa Champions League, con aggiornamenti non solo sulle squadre italiane coinvolte, ma anche sulle partite che vedono in campo i migliori team europei. Chi vuole ricevere tutte le news in tempo reale può invece collegarsi all’indirizzo http://i.tg24.sky.it per avere costantemente aggiornate le notizie trasmesse online dal primo canale televisivo all news italiano.

link: Sky arriva sull’iPhone: news e calcio aggiornati real time sul dispositivo di Apple


8 Responses to "Vediamo se piace …"
  1. giovanni berlanda says:

    Mi pare un po’ limitato sviluppare una cosa di questo tipo esclusivamente per il device della Apple. E gli altri?
    Capisco che probabilmente il target lo ha deciso il committente, ma sarebbe stato un ottimo risultato riuscire a fargli capire che limitarsi in questo modo non è mai una buona scelta.
    Ho provato con il mio HTC e ovvimente non funziona. Peccato.

  2. magomarcelo says:

    provato con safari e mi sembra un sito mobile molto ben fatto e comunque ben fruibile anche senza iphone, possibile che su HTC non sia utilizzabile? ci sono estensioni proprietarie del markup per la gestione dell’interfaccia touch diverse fra i 2 device? sarebbe interessante vedere anche una versione per il browser della Wii, anche lì ci sono opzioni interessanti per meglio sfruttarne l’interfaccia

  3. brainkiller says:

    Ora capisco tutta la pubblicità che fa ad iPhone nel suo Blog.. forse la tanto millantata imparzialità che chiede nei suoi interventi dovrebbe essere il primo a metterla in atto…

  4. Certo, ho ricevuto soldi da Apple per vendere iPhone. E così ho convinto Sky ad usarlo.
    Dimenticavo, siccome usiamo anche Linux, Windows, e quant’altro, tutto dipende dal fatto che sono pagato da Red Hat, Microsoft.
    In effetti quando Sky ci ha chiesto di farlo, avrei dovuto dirgli no, non dovete farlo perché io ne parlo nel mio blog. D’altronde chi è Sky per permettersi di non fare quello che gli dico io?
    In effetti, visto che mi occupo di software e uso tutte queste cose, o non scrivo niente di tecnologia oppure non lavoro più su queste tecnologie.
    Oppure non devo più usare io il mac?
    Vediamo a quale livello di assurdità bisogna arrivare.

  5. brainkiller says:

    Non credo di aver mai letto su un suo post un elogio su qualsivoglia prodotto Microsoft…
    o sbaglio?

  6. Ma se sono sempre accusato di essere “venduto a Microsoft” per i miei articoli critici sui miti dell’open source?
    Mi dia retta, si informi.

  7. Ah, dimenticavo. Ho scritto che ho preso l’iPhone quando ha inserito il support per Exchange. E in diversi me lo hanno rinfacciato.
    http://www.alfonsofuggetta.org/?p=2029

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>