A proposito di fatti che si ritengono immutabili

L’Italia vive della sindrome del “ormai il treno è perso”. Chi avrebbe scommesso su Bing? Certo Microsoft è una grande azienda, ma qualcuno avrebbe scommesso contro Google? E ci pensate che dietro Google e Bing ci sono ricercatori Italiani?

Could Bing Overtake Google in 2012? [CHART]: “Google might still be the leading search engine in the U.S. by a large margin, but over the last six months, searches powered by Microsoft Bing are increasing at an impressive rate. So impressive, in fact, that if the trend line continues, there will be a real contest between Bing and Google next year — and Bing may just come out on top.

According to the latest data from Experian Hitwise, Google was responsible for 64.42% of searches in the U.S. in March, 2011. Bing-powered search — which includes both search.yahoo.com and bing.com — accounted for 30% of U.S. searches.”

Bing google 6 months 640

Bing google theoretical 640

6 Comments

  1. Mattia Pascal said:

    Bing fa questi risultati solo perche` e` impostato di default nella search bar di Internet Explorer.

    12/04/2011
    Reply
  2. paoloca said:

    Fino a un tre anni fa, mi pare, con google era possibile governare la ricerca in modo molto preciso: anche il numero di riscontri era un parametro da valutare; poi piano piano han voluto diventare “troppo intelligenti”. Adesso propone risultati su quello che reputa io volessi cercare per davvero. Bonta’ sua mi lascia ancora cliccare sulla vera stringa di ricerca, ma troppo spesso diluisce comunque i risultati in una marea troppo frequentemente espansa a termini similari, per di piu’ intervallandoli con i risultati piu’ vicini alla stringa originaria

    Povero Gogle, mi sta diventando un saccente trombone sentenzioso. E il fatto che _quindi _mi somigli mi riempie il cuore di tenerezza.

    Ma mi serve un po’ meno di una volta

    12/04/2011
    Reply
    • Mattia Pascal said:

      La qualita` delle ricerche fornite da google e` scesa ultimamente. Ma la crescita di Bing penso sia una diretta conseguenza della crescita di Windows 7. Se Bing continua a crescere anche dopo che il market share di Windows 7 e seguenti si e` stabilizzato, allora significa che gli utenti cominciano ad usarlo consapevolmente e lo preferiscono a google.

      12/04/2011
      Reply
  3. Massimo said:

    vero, come nessuno avrebbe mai ipotizzato un anno fà che Android potesse fare le scarpe a tutti in così poco tempo.

    12/04/2011
    Reply

Rispondi